sabato 14 maggio 2016

Il patetismo dell'attenzione



Sopito, nella natura di taluni uomini, è il desiderio di concentrare su sé stessi quantitativi sempre crescenti di attenzioni -quali target di uno schermo riflettente.

Tra l'ostentazione e la corsa alla snaturazione, le donne talvolta rivestono un ruolo di spicco.
Una sfida all'ultima occhiata tra "Attention Whore" e "Finte tonte".
A contraddistinguerle: l'ammissione di consapevolezza.

Da un lato l'espressione della frustrazione e della superbia che, a sua detta priva di freni inibitori, si abbassa alla perdita di dignità pur di mostrarsi quale stuzzichino appetibile -là dove la sensualità non è caratteristica acquisita dall'abito.
Deplezione di strati di tessuto come svilimento del carattere e, più pelle viene mostrata, meno si ha intenzione di condividere.
Scenario in cui, più che un'evoluzione al rango della Beatrice dantesca si ha un'involuzione al sentimento di pena.

Dall'altro lato, l'impellente bisogno di colmare vuoti d'autostima, ricercando appagamento con falsa ingenuità e recite malriuscite d'infantilismo naif pur di non ammettere ostentati accumuli di segnali d'interesse.
Un po' come indossare i panni delle ninfette nabokoviane, passeggiando con un solo piede in molteplici scarpe diverse, prive di malia e reale contatto.

Spogliarsi e nascondersi sono, in questo caso, due facce della medesima medaglia e la semplicità potrebbe essere la via.

1 commento:


  1. Nascondersi come un riccio nel guscio:
    nelle vene sottili della terra sono stato bambino.
    Ho vibrato come nella tensione di un arco e sono stato il freddo del silenzio dentro la sfera.
    Archetipo. Suono. Asterisco.

    Apparire.
    Destare il desiderio di luce, di carisma, di percettibilità.
    Sono stato mare
    sono sempre stato mare – cielo
    ho parlato le lingue dei muti
    ho mangiato le gole dei fuochi
    nelle vene sottili del cosmo.

    Perdere il vestito da vittima.
    Cedere al disincanto

    Come canta Wilson, rispolverare le ali e alzare la testa di nuovo ...

    https://www.youtube.com/watch?v=ycYewhiaVBk

    RispondiElimina